24/05/2019
HomeCulturaBozzetto

Bozzetto

A volte il mio stesso disordine mi soffoca,
Non mi fa respirare
Mi odio e nello stesso tempo rimango a fissare i pelucchi del mio piumone

Come se volessi che mettessero in ordine loro.

Quanto vorrei porre fine a questo verde che rimane sui muri
Accecante
Buttarci sopra un bel blu
Dove poter indugiare.
Vorrei solo liberare i capelli
Riposare le membra
Camminare in punta di piedi
Guardarmi allo specchio
E in quel carnevale di capelli
Piacermi in fondo
E in superficie
Con leggerezza
Senza quella piega sulla bocca
O quelle sopracciglia che (lo vedi?) sono così dritte
Sei così severa.
Sfila i pantaloni
Butta via il maglione nel disordine che ti circonda
Chiudi gli occhi e
Ridisegnati
Come ti vuoi
Tu.
Ester Letizia Giammario

Fallo sapere anche su:




Nessun Commento

Area Commenti Chiusa.