23/05/2019
HomeSvagoIl Fornello del Fuorisede…dolce San Valentino a tutti!

…dolce San Valentino a tutti!

Ormai i più svegli di voi l’avranno capito: quando la vostra ragazza vi dice che non le interessa festeggiare San Valentino perché è una festa commerciale che fa felici soltanto i fiorai sta mentendo, e vi basterà presentarvi a casa sua stasera con nient’altro da offrire che la vostra faccia da schiaffi per scoprirlo.
Per salvarvi da questa trappola tutta al femminile abbiamo deciso di proporvi tre ricette facilissime a base di Nutella, a prova di studente, e soprattutto che siete ancora in tempo a preparare. Mettetevi sotto!

I NUTELLOTTI
Perfetti per le coppie “Netflix&chill” che stasera programmano di munirsi di plaid, serie tv e qualcosa da sgranocchiare, i Nutellotti sono dolcissimi biscotti alla Nutella che faranno felici la vostra ragazza (almeno finché non salirà sulla bilancia). Per realizzarli occorrono:
– 180 g di Nutella
– 1 uovo intero
– 130 g di farina 00

In una ciotola mescolate la Nutella con l’uovo intero, usando le fruste elettriche se necessario (ma potete anche farne a meno). Alla crema così ottenuta unite a poco a poco la farina setacciata, finché riuscirete a lavorare l’impasto con le mani. Dividetelo a quest punto in tante piccole palline grandi come una noce, disponetele su una teglia ricoperta di carta da forno e schiacciatele praticando uno scavo al loro interno con il dito. Infornate a 170° per 10-15 min e, una volta che i biscotti si saranno raffreddati, aggiungete nell’incavo centrale un ciuffetto di Nutella che, si sa, non è mai troppa!

 

CREPES ALLA NUTELLA
Se vi capiterà di imbattervi in questo articolo la mattina del 15 Febbraio, dopo esservi clamorosamente dimenticati di preparare qualcosa per San Valentino ed aver dormito vicino alla vostra ragazza così infuriata da far vibrare il letto, niente panico! Siete ancora in tempo per salvarvi preparandole una deliziosa colazione.
Per preparare le crepes alla Nutella avete bisogno di:
– 1 uovo
– 1 bicchiere di latte
– 1 bicchiere di farina
– 1/2 bicchiere di zucchero

Tutto quello che dovete fare è sbattere l’uovo con il latte e aggiungere poi lo zucchero e la farina a poco a poco, mescolando in modo continuo con una frusta a mano finché non otterrete un impasto liquido e senza grumi! Prendete poi una padella antiaderente, passatevi sopra una noce di burro o poco olio e mettetela sul fuoco: quando sarà ben calda versatevi un mestolo di impasto. lasciate che si spanda a poco a poco e, non appena vedrete che è pronto a staccarsi dalla padella, giratelo dall’altro lato. Dopo un altro minuto la vostra crepe sarà pronta per essere sfornata e cosparsa di Nutella e zucchero a velo a piacimento!

SEMIFREDDO ALLA NUTELLA
Infine, per quelli tra di voi che si sentono un po’ Masterchef dei poveri dietro ai fornelli, ecco un’ultima ricetta leggermente più complessa delle altre: il semifreddo alla Nutella. 

Ecco cosa vi servirà:
– 200 ml di panna fresca
– 50 gr di zucchero a velo
– 1 cucchiaino di caffè solubile
– 30 gr di riso soffiato
– 100 gr di Nutella

Con le fruste elettriche montate ben bene la panna, per poi incorporarvi zucchero e caffè solubile che amalgamerete con un cucchiaio di legno, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare la panna. Prendete 6 pirottini di silicone o una teglia per muffin e disponete una cucchiaiata di Nutella sul fondo di ciascuno stampo; sulla base di Nutella deponete il composto di panna e caffè fino a riempire lo stampino. In una ciotola mescolate il riso soffiato con la Nutella restante, creando un composto che andrete a mettere come base su ciascuno stampo. Fate riposare in freezer per almeno 6 ore, per poi sformare delicatamente i semifreddi, che vanno mangiati subito, alla velocità del colpo di fulmine.

Buon appetito e…dolce San Valentino a tutti!

Fallo sapere anche su:




Nessun Commento

Area Commenti Chiusa.