Scrivici!










Seguici su:
09/12/2018
HomeAttualitàIntervisteNuovo anno accademico: cosa aspettarsi da…ELSA e SISM

Nuovo anno accademico: cosa aspettarsi da…ELSA e SISM

Oltre alle associazioni viste fin’ora nella nostra breve serie di articoli, ce ne sono molte che si dedicano ad organizzare iniziative e momenti di confronti rivolti agli studenti di singoli dipartimenti: è il caso di SISM ed ELSA, di cui vi proponiamo le interviste con le risposte alle stesse domande (che avrete ormai imparato a memoria!):

1. per chi ancora non vi conosce, come presentereste la vostra associazione?

2. Quali sono i progetti in programma per il nuovo anno accademico?

3. Come possono seguirvi gli studenti, e quale sarà la prossima occasione per incontrarvi?

ELSA SIENA
1) ELSA (European law students’ association) è una associazione presente in tutt’Europa che si articola in sezioni nazionali (es. ELSA Italia) e locali (es. ELSA Siena). Lo scopo dell’associazione (apolitica, apartitica e senza scopo di lucro) è quello di organizzare eventi con e per gli studenti, in modo che possano vivere ed essere immersi nel mondo giuridico senza limitarsi ad apprenderlo solo attraverso i manuali. Le esperienze che proponiamo variano da conferenze a Summer school, da colloqui di orientamento professionale a visite istituzionali presso importanti organi europei e italiani (FAO, corte europea dei diritti dell’uomo, Corte costituzionale etc.). Diamo anche la possibilità agli studenti di mettersi alla prova attraverso simulazioni processuali, competizioni di vario genere e scritture di articoli giuridici. L’obiettivo è colmare il grande gap che l’università italiana tende a creare tra mondo universitario e mondo del lavoro.

2) L’anno accademico per ELSA Siena è partito già a Settembre con gli eventi di apertura del Multi Area Project on Gloalization and Organized Crime. La proiezione del film Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott, organizzata in collaborazione con il comitato Area Verde Camollia e discussa con il Procuratore Salvatore Vitello, nonché la visita guidata dall’artista Vittoria Marziari Donati al Parco della Luce, dove si trova esposta l’opera scultorea La Scelta, che costituisce il logo dell’evento, hanno aperto la discussione sul tema dell’associazione mafiosa, che sarà più compiutamente affrontato, da ospiti del calibro del Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo De Raho, in un ciclo di conferenze che avrà luogo dal 12 al 15 novembre l’Università degli Studi di Siena. Al termine, l’associazione lancerà un Essay Competition, cioè una competizione di scrittura nella quale il vincitore sarà premiato con la pubblicazione e un tirocinio. Nel mese di Dicembre, un focus particolare riguarderà invece il diritto all’istruzione. Inoltre stiamo organizzando, in collaborazione con AIGA (Associazione Italiana Giovani Avvocati) un c.d. “Lawyers at work”: i nostri soci avranno la possibilità di assistere ad alcune udienze del Tribunale, accompagnati da avvocati che illustreranno quello che sta accadendo nel dibattimento. Il mese di novembre inoltre sarà molto importante per ELSA Siena: dal 5 al 22 avrà luogo, per la prima volta, l’Open Legislation: una simulazione parlamentare di scrittura legislativa; i partecipanti assumeranno la veste di Deputati e un apposito comitato scientifico valuterà le proposte di ddl: la migliore verrà direttamente presentata alla Camera dei deputati! Sempre nel mese di novembre, dopo il ciclo di conferenze sulla criminalità organizzata verrà lanciata una c.d. Essay Competition: i partecipanti dovranno inviare un breve saggio sul tema; colui che produrrà l’elaborato migliore vincerà un tirocinio in uno studio legale o in tribunale.

3) Mettersi in contatto con i ragazzi del direttivo di ELSA Siena è semplicissimo. Abbiamo la pagina Facebook ELSA Siena sulla quale chiunque può scriverci, il sito internet www.elsasiena.org e la pagina Twitter. Per i meno social l’email per contattarci è president.siena@it.elsa.org, senza contare che spesso girovaghiamo allegramente per le aule di giurisprudenza! Inoltre per chiunque avesse voglia di saperne di più sulla nostra associazione, periodicamente organizziamo l’aperiELSA, un aperitivo per incontrare nuove persone e far crescere il nostro numero di soci.

 

SISM SIENA
1) Il SISM (Segretariato Italiano Studenti in Medicina) è un’associazione creata da e per gli studenti di medicina. Ci occupiamo di tutte le grosse tematiche sociali di interesse medico: dalla formazione dello studente in medicina, con corsi incentrati ad approfondire la figura del medico e implementare le conoscenze, all’analisi dell’ambiente che ci circonda, di come noi interagiamo con esso e come il medico può essere il garante per e il difensore di questa interazione; passando anche per la salute sessuale, organizzando giornate di sensibilizzazione, conferenze e incontri con studenti delle scuole. Infine, ma non perché meno importanti, come associazione ci preoccupiamo di approfondire i temi della salute pubblica, interagendo sia con studenti che con la popolazione, e permettiamo agli studenti di medicina di poter viaggiare, che sia per un mese di ricerca o di tirocinio, ci impegniamo nel garantire l’opportunità di scoprire nuove realtà, sia all’estero che in Italia.

2) I progetti per quest’anno non sono pochi: cine-forum, conferenze sugli argomenti più attuali in medicina, rivolti sia agli studenti che alla popolazione, giornate di sensibilizzazione, imparare a suturare o andare a fare educazione sessuale nelle scuole e non solo.

3) Per seguire le nostre attività ci trovate su Facebook (SISM Siena), Instagram (@sismsiena) o sul nostro sito web (siena.sism.org). Tramite Facebook inoltre è possibile essere aggiornati in tempo reale sulle nostre attività e sapere come trovarci all’interno delle Scotte!

 

Ringraziamo tutte le associazioni che hanno voluto rispondere alle nostre domande! Buon anno accademico a tutti,

Piazza del Campus

Fallo sapere anche su:




Nessun Commento

Area Commenti Chiusa.