28/10/2020
    HomeCulturaIneditiDa un solo respiro

    Da un solo respiro

    Ho scritto per te
    In un bar su Piazza del Campo
    Non perché dovessi dirti qualcosa
    Ma perché ti pensavo
    E io ti penso sempre.
    Quando indosso il mio sorriso migliore,
    Quando lego fra i capelli tutti i miei problemi,
    E spolvero via dagli occhi tutti i pensieri,
    Il mio battito, lo sento, va a ritmo con il tuo.
    Quando ti rispondo e sento il tuo “Amore?”
    Giù in fondo alla cornetta,
    Quando mi spoglio e mi vesto solo del tuo sguardo,
    Quando ridiamo insieme e tutto si blocca,
    Come faccio a non pensarti?
    E quando mi arrabbio,
    Quando divento insopportabile,
    Quando non parlo e vorrei urlare,
    Tu come fai a capirmi?
    Ogni volta,
    Da un solo respiro,
    Come fai a sentirmi?
    E io
    Ancora
    Come faccio a non pensarti?
    Io ti penso sempre.
    Come faccio a non amarti?
    Io ti amo sempre.
                                                                                                                                                                          Ester Letizia Giammario

    Fallo sapere anche su:




    Nessun Commento

    Area Commenti Chiusa.